Spedizioni celeri 3482483464

DICEMBRE: Cosa c’è da fare in Campagna ?!

Dicembre…. arriva il Natale, arrivano le vacanze?!?
Di certo non in campagna !!! Chi lavora la terra lo sa bene: non esiste un mese dell’anno in cui si possa stare con le mani in mano! Quali sono i lavori da eseguire idealmente in questo mese? Vediamo cosa è consigliato fare, lavorare bene in questo periodo di freddo, spesso anche severo, può fare la differenza per ottenere piante rigogliose ed in forma tutto l’anno.

A Dicembre siamo in piena stagione invernale, quindi i problemi principali sono il freddo (pregando di non subire gelate) e la scarsità di luce. La natura, si sà, è a modo suo perfetta e sa ben difendersi, per questo molte piante entrano in uno stato di riposo vegetativo: Gli alberi caducifoglie sono ormai nudi, ed i sempreverdi restano le uniche macchie di colore.

PROTEZIONE: LA PACCIAMATURA

Il nemico più temibile in inverno è sicuramente il freddo. Occorre quindi proteggere bene le radici delicate delle piante (soprattutto in zone dove il rischio di gelo è molto forte) con uno strato di pacciamatura.  Basterà ricoprire il terreno dove sorge la pianta. Tale operazione è facilmente fattibile in due modi:
1) con materiali organici (foglie secche, paglia, corteccia…)
2) mediante appositi teli sintetici venduti appositamente per isolare il terreno dal freddo. (vedi nel nostro catalogo).

LA POTATURA

Per aiutare le piante a difendersi dalle basse temperature, si sconsiglia di potare.  Le scuole di pensiero su quando e come farlo sono tante, e non le tratteremo in questo articolo. Ci limiteremo a ricordare che chi fosse in ritardo sulla potatura può comunque effettuare potature di rimonda, asportando i monconi, eventuali rami spezzati o parti malate o seccate. I tagli di potatura dovrebbero poi essere trattati con mastice protettivo, per aiutare la cicatrizzazione ed impedire aggressioni patogene.

IRRIGAZIONE

Solitamente a dicembre l’irrigazione può essere sospesa, poichè le precipitazioni sono in genere sufficienti a mantenere il terreno umido. L’acqua non dovrebbe comunque mai
essere versata sulle foglie delle piante, poiché si potrebbero formarsi patine di ghiaccio che alla lunga potrebbero danneggiarle.

SEMINA

In dicembre anche le semine  sono in genere sospese.  C’è chi ricorre all’uso di  lumachicidi per evitare che le chiocciole si cibino di bulbi che abbiamo eventualmente trapiantato.
Stessa cosa dicasi per i trattamenti antifungini.

 

Lascia un commento. Saremmo felici di sapere cosa ne pensi!

Lascia una replica

Tecnovir
Logo
5/5

Vuoi ricevere le nostre nuove offerte sulla tua email?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le offerte a te dedicate e sempre nuovi coupon sconto!

Iscrivendoti dichiari di aver letto e accettato la nostra Privacy Policy